Le varie facce dell’aggettivo “bello”

Ciao a tutti!

Ho sempre avuto l’impressione che per sapere se uno straniero ha imparato veramente bene la lingua italiana è necessario che riesca a declinare l’aggettivo “bello”, e lo sapete perché? L’aggettivo “bello” ha una declinazione molto speciale, e nonostante sia uno tra i più comuni della lingua italiana – adoperato facilmente da tutti gli italiani sin da piccoli – porta non pochi problemi agli studenti stranieri, soprattutto a quelli di lingua inglese.

Nell’inglese, come lo sapete, gli aggettivi rimangono tali e quali a prescindere dal genere e dal numero dei sostantivi:  beautiful boy – beautiful girl, beautiful boys – beautiful girls. 

Anna è una bell’adolescente

Nella lingua italiana, purtroppo, le cose si complicano un po’, considerando che l’aggettivo “bello” segue le stesse regole della declinazione degli articoli determinativi:

ARTICOLO

DETERMINATIVO

Maschile Femminile
Singolare il, lo (l’) – bel, bello, bell’ la (l’) – bella, bell’
Plurale i, gli – bei, begli (belli) le – belle

I casi del singolare 

a) Nel singolare maschile rimane immutato quando si trova davanti a una s impura (s seguita da consonante) oppure davanti a gnpnpsz: bello gnomo, bello pneumaticobello psicologo, bello xilofono, bello zaino.

b) Si tronca, al maschile, in bel davanti a ogni altra consonante o gruppo di consonanti: bel giorno, bel vestito, bel cd, bel ragazzo, ecc. 

c) Come succede agli articoli determinativi “la” e “lo“, davanti a parole che cominciano da vocale osserviamo il fenomeno dell’elisione della desinenza o (maschile) e a (femminile). In questo caso, sarà necessario l’apostrofo: bell’uomo, bell’abito, bell’amico, bell’anima, bell’isola, bell’amica.

L'elisione è la scomparsa della vocale finale di una parola di fronte all'iniziale vocalica della seguente, allo scopo di evitare lo iato: l'amico invece di lo amico.
Ho comprato dei begli occhiali

I casi del plurale  

Le forme del plurale sono bei, begli e belli.

a) Si usa belli quando l’aggettivo viene messo dopo il nome: uomini belli, quaderni belli.

b) Si usa begli quando viene messo prima del nome che comincia da vocale, s impura o da gn, pn, ps, x, z: begli esempi, begli uomini, begli studenti, ecc.

c) Si usa bei davanti ad altre consonanti: bei ragazzi, bei libri, bei giorni. 

d) Il plurale femminile è belle: belle donne, belle scarpe, belle giornate, belle zie. Possiamo anche dire “donne belle”, “scarpe belle”, ecc.

Adesso vediamo alcuni casi in cui questa declinazione speciale appare all’interno dello stesso sintagma nominale, preceduto dagli articoli partivi del, deidello, degli, della, delle:

Anna ha dei begli occhi.
Roma ha dei bei posti da visitare. 
Ho comprato delle belle camicie.
Ci sono dei begli zaini in quel negozio.

Spero che il post vi sia piaciuto! Capisco che non è un argomento del tutto facile, ma sono sicura che riuscirete a  declinare l’aggettivo bello senza grossi problemi e in poco tempo.

Arrivederci e buono studio!

Claudia Valeria Lopes

Se il post vi è piaciuto, fatecelo sapere nei commenti! 

Bibliografia:

  1. Cetroni M.R. et aliiGrammaticando. Cercola (Napoli), Loffredo Editore, 1997.
  2. SABATINI, Francesco, La comunicazione e gli usi della lingua. Torino, Loescher Editore, 1994.
  3. Migliorini, Storia della lingua italiana. Milano, Bompiani, 1997.

Website:

  1. Dizionario etimologico online, etimo.it
  2. Treccani.it

6 pensieri su “Le varie facce dell’aggettivo “bello”

      1. Mirjana Ristic

        Per farti conosere chi io sono, il che e’ normale, mi presento in breve. Sono belgradese- nata e vivo a Belgrado, la capitale dell’ex-Jugoslavia adesso della Serbia.Studiavo l’italiano e l’inglese presso l’Univesita di Belgrado ( la facolta’ di filologia). Finiti i studi lavoravo come interprete per tutte e due lingue presso una ditta commerciale a Belgrado che trattava la vastissima gamma dei vari prodotti. Ora sono in pensione e dicendo sincermente se qualcosa non si usa si dimentica, semplicemente detto esce di mente.
        A sopo di non allontanarmi dalle mie lingue (particolarmene sono legata alla lingua italiana – tanto eufonica che si attacca all’ orecchio come la musica) cerco di rinfrescarlo in ogni modo. Grazie alla sua eufonia- armonico accostamento di suoni, gradevole all’orecchio – quando sei i Italia ” gli sbagli nel parlare non se ne accorgono tragicamente, pero’ nello scrivere si’. Spero che mi abbia capito bene. Pertanto le tue osservazioni sono molto valide e preziose, non ti faccio i complimenti – e’ vero!

        Questo mio “”breve” si e’ allungato, perdonami.
        Buon viaggio e belle vacanze in Brasile, probabilmente il tuo paese nativo.
        Dal cuore al cuore e restiamo in attesa di leggere molte belle storie al tuo ritorno.

        PS. Ti prego di correggermi nella tua risposta se io faccia degli sbagli , naturalmente se ti conviene. Grazie!

        Mi piace

      2. Cara Mirjana, ti chiedo scusa se soltanto adesso riesco a rispondere questo bellissimo messaggio. Le vacanze in Brasile sono andate benissimo, ormai sento troppo la nostalgia di casa mia, di mamma soprattutto.
        Molto interessante il tuo percorso accademico e professionale, e non ti preoccupare eccessivamente dei tuoi errori; come hai detto, se una lingua non la si usa, la si dimentica. A dire il vero, anche quando la usiamo una lingua tutti i santi giorni, possiamo dimenticare qualcosa, inciampare qua e là. Comunque, si vede che, nonostante gli sbagli, hai un buon livello di italiano, dovresti soltanto cercare di scrivere di più e di leggere
        Ti abbraccio forte forte, se hai bisogno di qualcosa, sai dove trovarmi.
        Claudia

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.